Lettori fissi

Le Dolcezze di Amélie

Le Dolcezze di Amélie
..l'altro mio blog..Le Dolcezze di Amélie

Visualizzazioni totali

sabato 26 aprile 2014

Piccole Donne

E' passato un po' di tempo dal mio ultimo post, ma è che sono molto presa in questi mesi, con l'apertura della bella stagione si aprono anche un sacco di mercatini a cui poter partecipare in giro per l'Italia. Quindi sono sempre al lavoro tra vecchi progetti da riprodurre perché terminati, commissioni richieste da svolgere, nuovi progetti in cantiere da realizzare...insomma la vita di noi creative è piuttosto intensa se vogliamo proprio dirlo; o forse lo sarà la mia perché essendo disoccupata ormai dedico tutto a questo!
Tempo fa ho realizzato un progetto che include le più piccoline e visto il successo riscosso volevo fare partecipi anche voi pubblicando il lavoro. Tra le più piccole sono spopolati ma anche le mamme ne sono state particolarmente attratte...








Ecco qui dei simpatici e colorati cerchielli che fanno impazzire il mondo delle più piccole!!
Sono realizzati in pasta di mais e interamente a mano senza l'ausilio di stampi.
Spero piacciano anche a voi!!!

sabato 12 aprile 2014

..Pane, burro e marmellata..

Quando ero piccina ero solita a passare gran tempo delle miei vacanze scolastiche dai miei nonni. Le vacanze di Natale, di Pasqua e i 3 mesi estivi..I miei nonni paterni abitavano un po' lontano da me perciò andavo da loro solo in quelle occasioni che comprendevano la possibilità di fare più giorni. La mia adorata nonna mi ha cresciuto con alimenti sani. Per la merenda non esistevano merendine e succhi di frutta ma bensì spremute di arance e banana o pesca schiacciata con zucchero e succo di limone. Erano rari i gelati, meglio un frutto o a volte uno yogurt. Alla mattina la colazione era rigorosamente latte e cioccolato con un panino, una noce di burro e qualche cucchiaino di marmellata. Io odiavo la marmellata!!Di qualsiasi tipo! Quindi appena lei girava l'angolo foderavo il panino con il burro e con sguardo da angioletto guardavo il mio nonno. Lui che mi adorava e viziava si inculcava la mia dose di marmellata per evitare la ramanzina dalla nonna. Ora a distanza di anni sorrido ogni volta che apro la mia dispensa..ripiena di vasetti di marmellata di ogni tipo e di fetta biscottate. Eh sì, l'odio per la marmellata con il tempo si è trasformato in un amore puro. Quindi la mia colazione è diventata fette biscottate e marmellata..NIENTE BURRO! Se la mia nonna potesse vedere la mia dispensa sorriderebbe perché alla fine ce l'ha fatta..
Tutto questo per dirvi che i vasetti una volta vuoti li ripongo in un scatolone e non appena ho un po' di tempo li uso per creare cose simpatiche.
Possono diventare:
- portafoto
- portamemo
- segnaposti
- bomboniere
Tu che uso ne faresti???


..Quello ripieno di Pan di Stelle super colorati..


..Con la scritta Ice Cream e ripieno di palline di gelato..


..E infine la scritta Sweet e tantissime caramelle colorate..

I soggetti sono realizzati in pasta di mais.